Home / Dive  / Betty Grable

Betty Grable

Betty Grable è stata un’attrice, ballerina e cantante americana. Ricordata soprattutto per essere stata la più popolare tra tutte le pin-up negli anni ’40.

Gli Esordi

Elizabeth Ruth, nata il 18 Dicembre 1916, era la più giovane di tre figli. Sua madre Lillian, testarda e materialista, era determinata a fare di sua figlia una star.

Così la piccola Betty frequentò la scuola di danza dall’età di 3 anni, dove approfondì la disciplina classica e tip tap.A soli 13 anni Elizabeth e sua madre partirono per Hollywood con la speranza di ottenere la celebrità. La madre, disposta a qualsiasi cosa pur di far diventare famosa la figlia, mentì anche a produttori e agenzie di casting circa l’età di sua figlia, dichiarando che avesse 15 anni.

Il Debutto

Dopo aver assunto il nome d’arte Betty Grable, fece il suo debutto cinematografico nel film Happy Days.

Nel 1932 firmò un contratto con la RKO Radio Pictures, uno dei cinque grandi studios di Hollywood.

Nel 1939, dopo una serie di film a basso budget ma con un buon successo, recitò nel film Million dollar legs.

Dopo qualche anno trascorso alla ricerca della parte perfetta, iniziò a pensare che tutta la sua carriera fosse un fallimento. Tuttavia quando ottenne il ruolo in Down Argentine Way (1940), il pubblico finalmente prese atto delle sue potenzialità e da qui iniziò la sua carriera.

Il Successo

In questi anni firmò un contratto con la 20th Century Fox, già all’epoca uno degli studi più influenti di Hollywood.
Negli anni successivi continuò la sua la fama di attrice musicale e le sue fotografie seguivano ovunque l’esercito americano.
Nel 1947, il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, definì Betty  la star più pagata di Hollywood.

Gambe da Un Milione di Dollari

Betty divenne famosa anche per le sue splendide gambe. Negli anni ’40 si raccontava anche che fossero assicurate da uno studio di Hollywood per un milione di dollari.

“My legs made me!”

“Le mie gambe mi han fatta!”

Betty Grable

La Pin Up per Eccellenza

Nel 1944 Betty Grable recitò nel film Pin Up Girl, film nel quale mise in evidenza il suo fisico armonioso.Grazie alla vivacità della sua recitazione e al personaggio dotato di una femminilità incomparabile, è possibile spiegare perché i soldati al fronte tenessero le sue foto negli zaini, sui cruscotti dei veicoli o negli armadietti.

I piloti dipingevano addirittura le forme morbide e sexy di Betty sulle carlinghe dei propri aeroplani.

Il Make-Up di Betty Grable

Il make up della Grable è rimasto invariato negli anni.

In alcune scene si può giusto notare una rima ciliare più intensificata rispetto ad altre; però il suo incarnato era sempre luminoso e fresco, e le labbra erano truccate in modo tale che il labbro superiore fosse di poco più grande e tondeggiante di quello inferiore.

Molte variazioni si possono invece notare nei capelli, che sono acconciati in puro stile anni Quaranta, tanto che nella maggior parte dei film porta i Victory Rolls, in altri dei semplici boccoli.

Il Declino

Negli anni ’50 la sua carriera cominciò a rallentare quando il musical andò in declino; infatti Betty rimase intrappolata nel ruolo di cantante e ballerina, senza avere mai grande successo come attrice soltanto di prosa.

Nel 1952 girò Come sposare un milionario, dove recitava insieme a Marilyn Monroe e Lauren Bacall, molto celebre per cast e successo.


Negli anni successivi lavorò nei teatri di Broadway, dove ottenne successo con due spettacoli musicali: Bulli e pupe e Hello Dolly. Alla fine degli anni ’50 si ritirò.
Betty Grable morì all’età di 56 anni di cancro ai polmoni il 2 luglio 1973 a Santa Monica, California.

Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.

NO COMMENTS

POST A COMMENT