Home / Trucco d'epoca  / Vargas Girls

Vargas Girls

Alberto Vargas  è stato un pittore e illustratore peruviano, noto soprattutto per le sue ragazze pin-up.

L’Incontro con Ziegfeld

Alberto Vargas, giovane artista appena sbarcato dal Perù, fece tesoro delle indicazioni di Ziegfeld; quando incontrò il maestro delle notti di Broadway, aveva 20 anni e, stupito dal suo talento, propose a Ziegfeld di disegnare i manifesti dei suoi spettacoli.

Ziegfeld accettò e così Vargas iniziò la sua carriera fino a diventare il più grande disegnatore di pin up.

Il Successo

Vargas acquisì un’ottima reputazione tra le ballerine che immortalava nelle sue opere.

Queste parlavano della sua cortesia e sensibilità, che faceva sì che lui percepisse una bella ragazza come una bella melodia.

Vargas cercò tramite i suoi disegni di immortalare l’ideale femminile; il suo sogno era di dipingere un giorno una ragazza, così perfetta ed esclusiva che non vi era bisogno di dover porre la sua firma; perché tutti potevano riconoscere subito ed automaticamente l’immagine dicendo che era una Vergas Girl.

Il suo sogno si avvererà e tutte le ragazze che lui ha disegnato sono riconoscibili tra tutte le altre.

La Carriera Delle Vargas Girls

Lontano da New York , sulla costa dell’ovest, Mack Sennett, lanciò al cinema un genere che venne chiamato Bathing Beauties.

Il successo di questo genere fu così enorme che gli Studios, che avevano investito una somma importante di denaro per la realizzazione di questi film, finanziarono anche i primi tentativi di realizzazione della pellicola a colore.

Migliaia di ragazze tentarono la loro fortuna andando ad Hollywood e, questa cittadina artificiale tra il deserto californiano e i sobborghi di Los Angeles, divenne per alcune la nuova Babilonia, mentre per altre una vera occasione di rinascita e di successo.

Con l’affermazione di attori come Rodolfo Valentino e Douglas Fairbanks, queste ragazze perdettero tuttavia man mano di importanza, ma la loro attività gli permise di entrare in altri ambiti contigui, come il Cabaret o il mondo del circo.

Nel cinema ebbero invece spesso spazio interpretando il ruolo delle donne dei gangsters.

Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.

NO COMMENTS

POST A COMMENT