Home / Acetone

Acetone

Acetone: solvente incolore

L’acetone è un liquido trasparente e incolore, possiede una bassa tossicità e un elevato potere solvente. Viene ottenuto tramite il processo Hock, un metodo di sintesi industriale che permette l’ossidazione di due idrocarburi, propene e benzene, originando altre due sostanze, l’acetone e il fenolo (quest’ultimo viene adoperato nell’industria chimica).

La Storia Dell’Acetone

L’acetone venne utilizzato per la prima volta da alcuni alchimisti nel tardo Medioevo e fu descritto da Andreas Libavius, come prodotto della distillazione secca dell’acetato di piombo, il quale ha originato Spiritus Subtilis, l’attuale simbolo astrologico del pianeta Saturno.

Nei primi anni del 1900, il chimico Chaim Weizmann sviluppò un processo di fermentazione batterica per la produzione di acetone. Questo metodo fu essenziale per l’industria bellica britannica, che portò alla creazione del cordite, un esplosivo sfruttato negli anni di guerra.

Ad oggi l’acetone trova impiego in differenti settori, principalmente nelle industrie per la fabbricazione di alcuni polimeri sintetici, o per la produzione di sostanze chimiche, cemento, vernici, rivestimenti e adesivi; viene utilizzato anche come detergente per la produzione di inchiostro.

L’Acetone nel Mondo dell’Estetica

Nel campo medico, molti dermatologi si servono dell’acetone assieme all’alcol cetilico, il quale funge da emulsionante, per effettuare dei peeling della pelle durante i trattamenti contro l’acne.  In cosmetica, come già sappiamo, l’acetone viene utilizzato per rimuovere lo smalto dalle unghie.

Ma non solo! Nel makeup l’acetone è un prodotto indispensabile per i truccatori, soprattutto per coloro che si occupano degli effetti speciali.

Questo solvente è adoperato inoltre per rimuovere barbe e posticci e permette di sciogliere i bordi di alcuni materiali prostetici, come il glatzan e il silicone; difatti, una volta applicate le protesi, con un cotton fioc imbevuto di acetone si lavorano i bordi, creando delle sfumature, in modo tale da ottenere un effetto più realistico. Ottimo per eliminare residui di resine dagli strumenti di lavoro.

Joel Harlow mentre applica delle protesi sull'attore Johnny Deep

 


In collaborazione con L. Tafuri

Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.