Home / Funzioni della Pelle: Termoregolazione

Funzioni della Pelle: Termoregolazione

La Pelle: Il Perfetto Isolante Termico

Le Funzioni della Pelle

La pelle possiede varie funzioni, precisamente sono sette:

  1. protettiva
  2. termoregolazione
  3. sensoriale
  4. respiratoria
  5. secretiva
  6. difensiva
  7. riproduttiva

La Funzione di Termoregolazione

La Funzione di termoregolazione della pelle è una delle sue più incredibili funzioni, infatti la pelle agisce sia come isolante che come regolatore termico.

La funzione di termoregolazione della pelle è basata sulla portata del sangue ai vasi cutanei e sulle ghiandole sudoripare.

L’alternarsi di vasocostrizione e vasodilatazione nei capillari porta ad un rapido cambiamento nella portata ematica in relazione alla temperatura ambientale.

Le ghiandole sudoripare esercitano un fondamentale ruolo nella regolazione termica: infatti una grossa quota di calore è rimossa dall’organismo con l’evaporazione di sudore e questo accade anche quando la secrezione non è visibile.

Il pannicolo adiposo, abbondante nell’ipoderma, ha una bassa conducibilità termica, perciò la cute mantiene il resto del corpo ad una temperatura adeguata, indipendentemente dalla temperatura esterna (naturalmente entro certi limiti).

Termoregolazione al Freddo

La pelle d’oca è una reazione automatica provocata dal freddo (e da emozioni forti, come la paura). Con il freddo i muscoli erettori del pelo si contraggono e determinano il sollevamento dei peli. Nei mammiferi questa reazione permette di aumentare lo strato d’aria a contatto della pelle e di aumentare l’isolamento termico, nell’uomo è solo un ricordo evolutivo e si manifesta con la comparsa di piccoli rilievi sulla pelle, che la rendono simile a quella di un’oca spennata.Freddo

La pelle d’oca è una reazione automatica provocata dal freddo (e da emozioni forti, come la paura).

Con il freddo i muscoli erettori del pelo si contraggono e determinano il sollevamento dei peli. Nei mammiferi questa reazione permette di aumentare lo strato d’aria a contatto della pelle e di aumentare l’isolamento termico.

Termoregolazione al Caldo

In ambienti caldi il nostro organismo tende a disperdere il calore con una serie di meccanismi diversi.

La pelle assume un colorito rosso, grazie alla vasodilatazione delle arterie cutanee, che permettono un maggiore scorrimento di sangue nei tessuti più esterni e quindi disperdendo una maggiore quantità di calore.

 

Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.