Home / Cosmetico: Le Funzioni

Cosmetico: Le Funzioni

Le Tre Funzioni del Cosmetico

Le azioni che un cosmetico deve assolutamente avere sono precisamente tre azioni: Igienica, Eutrofica, Estetica

Le funzioni del cosmetico variano in base al suo scopo: infatti le sostanze e le preparazioni, diverse dai medicinali, sono destinate a superfici esterne del corpo come epidermide, capelli, unghie, denti, allo scopo esclusivo di pulirle, profumare, modificarne l’aspetto, proteggere e mantenere in un buono stato.

La Funzione Igienica

I prodotti di questa categoria sono fondamentali sia per la salute della pelle che per la bellezza, dal momento che viene esposta a vari fattori come i raggi solari e anche l’inquinamento, che comincia ad essere anche pericoloso per la nostra salute.

La funzione igienica di questi cosmetici ha lo scopo di pulire il nostro strato epidermico o comunque superficiale.

Questa è una funzione chiave anche per la cura dei capelli, infatti eliminano le impurità, un terreno fertile per batteri.

il cosmetico inoltre deve rispettare il più possibili le normali funzioni della superficie trattata.

Appartengono a questa categoria bagnoschiuma o shampoo, saponi latte detergente che hanno lo scopo di eliminare dalla pelle sebo, polvere, sudore e così via, mentre per la cavità orale troviamo dentifricio collutorio ecc…

Per questi cosmetici è necessario rispettare sempre le caratteristiche fisiologiche, mantenendo intatto il PH della pelle.

La Funzione Eutrofica

Woman seated at vanity applying cream to face and neck. (Photo by Frances McLaughlin-Gill/Condé Nast via Getty Images)

La funzione eutrofica, dal greco buon (eu) nutrimento (trophos), è invece propria dei cosmetici che mantengono i tessuti in un buono stato, senza avere però un’azione curativa.

Si può definire eutrofica la proprietà che ha un cosmetico di mantenere lo stato, o corretto nutrimento, del tessuto trattato apportando sostanze naturali o sintetiche.

Al giorno d’oggi sono molte le sostanze eutrofiche, come quelle definite restitutive, isodermiche e istofile, a cui appartengono le proteine, i grassi, le vitamine, gli oli essenziali, i fanghi termali e numerosissimi derivati vegetali.

La funzione estetica

La funzione estetica caratterizza i cosmetici che possono influenzare in maniera positiva i sensi dell’olfatto e della vista, come appunto fanno i profumi e i cosmetici del make up.

Questi prodotti infatti aiutano ad esaltare e ad esprimere la personalità di ogni individuo.

<p>Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.</p>