Home / Pros Aide Adhesive

Pros Aide Adhesive

Pros Aide Adhesive: Leader degli Adesivi

Pros Aide Adhesive o prostetico è un adesivo a base d’acqua e acrilico creato, verso la fine degli anni 80, appositamente per la pelle.

Il Pros Aide Adhesive aderisce sull’epidermide per lunghi periodi senza alcun bisogno di ritocchi poiché non si desquama.

Inoltre è un prodotto sicuro ed applicabile su qualsiasi tipo di pelle comprese le zone più sensibili e sottili, infatti è atossico ed ha un’elevata resistenza all’acqua e all’umidità in genere.

Per queste ragioni non è classificabile come un semplice collante, infatti  svolge un ruolo fondamentale nel lavoro di un truccatore professionale poliedrico.

Le Diverse tipologie di Pros Aide Adhesive

In commercio è possibile trovare il pros-aide in diverse forme:

  1. Pros Aide Adhesive;
  2.  Una versione più leggera, il Pros Aide Adhesive;
  3. Pros Aide Adhesive no Tack (non attacca), utilizzato spesso per conservare le protesi, come sigillante;
  4. Cream Pros, una versione addensata nota come Bondo.

Prosaide e Pax Paint

Il prosaide è la base per la vernice Pax,  combinazione di colori acrilici a base d’acqua con prosaide.

Il Pax-paint è un colore di natura elastica con un potere di adesione alla pelle e altre superfici molto forte.

Quando usare il Pros Aide Adhesive ?

Le sue applicazioni sono molteplici dall’applicare protesi, a parrucche e posticci su tulle o per fare una barba “a pelo”, oppure per applicare calotte e protesi in generale.

In passato si utilizzava il mastice che però crea diversi inconvenienti: non solo di creare spessore ma anche di avere una dominante giallo ambra; invece il prosaide rimane trasparente dopo essersi asciugato e mantiene il suo potere adesivo per molto tempo.

Tuttavia anche il pros-aide ha delle pecche, è infatti molto sensibile al freddo e tende a congelarsi.

Come Rimuovere il Pros-Aide?

Per rimuovere il prosaide adhesive si necessita del suo specifico solvente, il Super Solv o il Bond Off.

Il solvente di tipo bond off è a base di idrocarburi (nafta), spesso lo si trova in una composizione lievemente profumata e fornisce una rapida rimozione dell’adesivo e della protesi senza danneggiarla. Eccellente anche se usato, grazie alla sua delicatezza, con parrucche con front-lace, infatti non danneggia i materiali.

In genere bastano anche esteri come isopropil miristato, un emolliente creato unendo alcol isopropilico e acido miristico; questo è facilmente reperibile in molti cosmetici per lo struccaggio, per cura dei capelli e nei solari.

<p>Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.</p>