Pablo Manzoni Make up Artist

Il truccatore, L'artista Pablo Manzoni è un Make up Artist  italiano iconiche le sue copertine con

Pablo_Manzoni 1965

Il truccatore, L’artista

Pablo Manzoni è un Make up Artist  italiano iconiche le sue copertine con occhi ingioiellati, famoso come Pablo di Elizabeth Arden, per la leadership nei cosmetici riceve l’ambito premio nel Coty Award del 1965.

Di famiglia nobile, Pablo nasce nel 1940 dal Conte Zappi-Manzoni noto chirurgo. Nonostante i suoi natali nobili, rinuncia al titolo dal 1985.

 Nel 1960, Pablo iniziò a collaborare con il salone Elizabeth Arden  di Roma  dove collaborerà per le molte sfilate di Alta Moda e dove ha sbiancato le sopracciglia a Sofia Loren, per eliminare il contrasto sul viso e migliorare i suoi occhi.

 

“Il fondotinta dovrebbe essere sottile, non amo incollarmi sul viso di una persona quando la saluto”

Pablo Manzoni make up artist  all’età di 24 anni si trasferì a New York e diventa direttore creativo di Elizabeth Arden dal 1964 al 1979, da allora fu conosciuto solo come “Pablo”. Dal 79 in poi si riapproprio del suo cognome diventando Pablo Manzoni.

Nel 1965, le sue tecniche di trucco degli occhi furono così influenti e popolari che gli fu assegnato il Coty Award in riconoscimento per aver lanciato uno stile mondiale. Per conoscere di più sul premio qui.

“Credo che un ombretto non debba essere opprimente sull’occhio, mi piacciono i colori tenui, non mi piace vedere il colore del trucco prima della persona!”

 

Le sue tecniche iconiche di make up servivano per ispirare il lettore e proiettarlo in un mondo fantasioso, dichiarerà in diverse interviste già dal 1966. Nonostante questo, aveva clienti che gli chiedevano di riprodurre quei make up! Aspetto trattato nell’articolo “Trucco artistico degli anni 60”

 

Pablo Manzoni Make up Artist per le riviste più importanti

L’artista dichiarerà diverse volte che i make up realizzati per Vogue e Harper’s Bazaar avevano lo scopo di scioccare il pubblico e fermare l’attenzione del lettore, mentre per i clienti utilizzava make up più adeguati e sottili.

Nel 1985, oltre a trattare con clienti privati, Manzoni lavorava come consulente per Neiman Marcus una catena statunitense di grande distribuzione del lusso, con sede a Dallas, nel Texas.

Nel 1990 è stato direttore creativo della linea di cosmetici La Prairie

Pablo Manzoni ha collaborato con molte personalità tra queste Jackie Kennedy

Fotografia e make up, sono gli elementi cardine del percorso trasversale e dinamico che, sin da giovane, ha segnato l’animo di Antonio Ciaramella. Se le sue origini partenopee gli hanno conferito l’arte del parlare romantico, la sua determinazione l’ha portato ad inseguire costantemente la bellezza.

NO COMMENTS

POST A COMMENT